Le figure di merda non esistono più

È finito il tempo delle figure di merda. Morto. Nessuno più le fa, tranne i penitenti. Guardala, la massa. Si ricopre di letame, ci sguazza come fanno i maiali nel porcile. Eppure eccoli lì, trattati con rispetto ed ammirazione. Hanno ottenuto il titolo di “Persona Molto Importante” da menti offuscate dal loro letame, che ambiscono a entrare nel loro porcile. Sono diventati “opinionisti”, perché la massa ha bisogno della loro di opinione, troppo impegnata per farsene una propria. Quelle che prima erano figure di merda, ora sono solo lampi di splendore mediatico che danno lustro al personaggio. Le figure di merda hanno smesso di esistere con la decadenza dell’estetica e dell’etica.