I pazzi

Eccoli, i pazzi.
Gli asociali.
I disadattati.
Quelli con la mente in un posto diverso dal loro corpo.
Rifiutano l’idea comune.
Non amano lo status quo.
Odiano ciò che gli altri amano.
Si vergognano di ciò di cui gli altri si vantano.

Piangerebbero per ciò di cui gli altri ridono.
Ignorati, ignorano.
Pensano.
Hanno idee diverse, che non abbandonano.
Immaginano un mondo diverso.

Sono talmente pazzi che ci credono, in quel mondo.
E fanno di tutto per cambiarlo.

  • Semplicemente diversi eppure visti da tutti con occhi diversi. I pazzi appunto, gli asociali o anche disadattati. Ma loro non si danno per vinti e sperano, sperano in quel che credono. Perchè a differenza degli altri credono in qualcosa e di poterla avverare o cambiare. Ci credono davvero, senza nasconderlo.

  • Bel post, ben fatto!