Switch on your mind

Io mi chiedo se davvero le persone che intasano la mia casella e-mail siano delle persone sane di mente. Mi sto sempre di più convincendo che  sono mentalmente ritardate, altrimenti non potrei spiegare come è possibile che riescano a trovare il coraggio di inoltrare delle cose impensabili, che una persona con un cervello acceso avrebbe cestinato immediatamente. Infatti sarebbe lecito chiedersi come mai un messaggio di posta inoltrato possa salvare la vita ad una bambina che ha 7 anni dal 1995. Ma chiederselo sarebbe troppo intelligente. Per non parlare di quanto è credibile il fatto che Msn sta per chiudere e che se inoltro la catena l’omino di Messenger diventa blu, a testimonianza del fatto che ho salvato il mio account! Eh, beh…. Poi ieri il massimo, non volevo crederci: un messaggio che mi chiedeva di inoltrarlo ad altre 100 persone in cambio di un assegno dalla Microsoft di 240€/messaggio!!!
Dunque, possibile che una mente accesa possa credere cose del genere? Ormai la notte vado a letto tutto impaurito per la sfiga che ho accumulato rompendo sistematicamente le catene che mi arrivano. 😀
Suvvia, accendete un pò il cervello! …. e non scassate più…!

  • Simone Giroldi

    “Poi ieri il massimo, non volevo crederci: un messaggio che mi chiedeva di inoltrarlo ad altre 100 persone in cambio di un assegno dalla Microsoft di 240€/messaggio!!!”, colpa di tale, Palmerini Cristiano, con tanto di documento Word con la scritta IMPORTANTE!!
    AHAHAHA 😉 grande cri fenomeno